GATOS DO MAR “La Sindrome di Wanderlust”

RadiciMusic Records. CD, 2019

di Alessandro Nobis

Vengono dall’area metropolitana di Napoli Annalisa Madonna, Gianluca Rovinello e Pasquale Banincasa, i “Gatos do Mar” e questo “La Sindrome di Wanderlust” è il loro secondo brillante episodio dopo “La Zattera”. Anche i Gatos Do Mar procedono lungo un linguaggio che nasce dalla combinazione di tradizione con sonorità e composizioni che vengono da culture altre. La cifra stilistica del trio si identifica a mio avviso con la capacità di equilibrare atmosfere diverse con arrangiamenti interessanti e piuttosto originali: notevoli “Violeta”, il brano dedicato a Violeta Parra che racconta del suo ultimo giorno di vita con il gioco arpa – percussioni ed il solo al sax di Pino Ceccarelli e la voce di Annalisa Madonna che fa propria anche la nostalgica “Sodade” di Cesaria Evoria. Si parla di nostalgia, di viaggi (La Sindrome di Wanderlust è la sindrome del viaggiatore), di lontananza ma anche di vita nuova come nella splendida e dolcissima ninna nanna “Del Leone” con un carillon che invita il bambino al sonno, della cultura Yoruba che dà spunto a Malashaima, isola immaginaria dove naufragano i musicisti di tutto il mondo, con un significativo solo di Luigi Esposito alla fisarmonica e la suggestiva ed efficace polifonia.

Si parte dal porto di Napoli quindi e si viaggia nelle culture atlantiche con la terra di origine nell’anima (la ballata “’Noppa Funtana” e “Jemanjà”) e soprattutto con il timone ben saldo e con una combinazione di suoni originale nella quale l’arpa di Gianluca Rovinello e la voce di Annalisa Madonna con le coloriture del percussionista Pasquale Benincasa fanno di questo “La Sindrome di Wanderlust” un lavoro da ascoltare con tutta l’attenzione che merita e che apprezzerete.

http://www.gatosdomar.it www.facebook.com/Gatosdomar

BlueArt Promotion – Ufficio Stampa & Promozione

Rosario Moreno – Mobile: +39 335 52 57 840 – moreno@blueartpromotion.it

Paola Pastorelli – Mobile: +39 366 155 55 26 – paola.pastorelli@blueartpromotion.it

info@blueartpromotion.it  www.blueartpromotion.it