ALBOKA “Lurria Ur Haize”

AZTARNA RECORDS, 2017

di Alessandro Nobis

Di tutto possiamo dire dei baschi Alboka tranne che siano un gruppo prolifico dal punto di vista discografico: fondati nel 1994, hanno sfornato, con questo “Lurra Ur Haize”, cinque lavori (“Alboka” nel 1994, “Bi Beso Lur” nel 1998, “Lorius” nel 2001 e “Lau Anaiak” nel 2004). D’altro canto possiamo altrettanto dire che quando Alan Griffin e Joxan Goikoetxea decidono che sia venuto il momento di registrare come gruppo lasciando da parte – o vivendo in modo parallelo – i loro impegni, essi siano insegnamento, progetti solistici, collaborazioni con altri musicisti, lo fanno nel migliore dei modi producendo musica di grande qualità nel solco della tradizione “Alboka” ovvero andando a pescare nella ricca tradizione basca e scrivendo nuova musica. Alboka_LurraUrHaize_BajaAnche questo nuovo lavoro segue questa linea, forse ancor più dei precedenti visto che sulla base di un quartetto base (con i due ci sono anche due amici di vecchia data, i bravissimi Juanjo Otxandorena al bozouki e Xabi San Sebastian al canto) un congruo numero di ospiti contribuisce ad arricchire il suono delle varie tracce. “Beira finezko danborra” ha l’incedere di un canto rinascimentale, “Ezkutari” composta da Goikoetxea sembra l’incontro tra l’Andalusia ed Euskadi grazie alla chitarra di David Escudero ed alle percussioni di Oscar de la O, “Txipititxonian” è un tema da danza condotta dalle sempre efficace fisarmonica di Goikoetxea con i cammei di Silvio e Nanni Teot degli Uaragniuan, “Agustina Antonia” un canto narrativo con l’intro della fisarmonica e la splendida interpretazione vocale di Xabi San Sebastian. Insomma, una altro gran bel lavoro che conferma il grande valore del progetto Alboka, uno dei gruppi simbolo della rivalorizzazione del patrimonio basco assieme a Xarnege e Aintzina.

Peccato che tutte le note a corollario del Cd siano in Lingua Basca ……………….. magari almeno in castigliano se non in inglese si potevano inserire. Vabbè, peccato veniale. Fu solo pigrizia?

http://www.aztarna.com

Annunci

Un pensiero su “ALBOKA “Lurria Ur Haize”

I commenti sono chiusi.