POL HUELLOU “The Lost Agenda”

GOASCO MUSIC PRODUCTION CD, 2017

di Alessandro Nobis

Jean Pol Huellou è un musicista e cantante bretone, appassionato sì della tradizione della sua terra ma anche cultore di quella d’Irlanda; soprattutto è un alchimista sonoro a cui piace “confondere” le idee di chi ascolta con scelte che paiono azzardate solamente al primo ascolto e che in seguito diventono affascinanti ed intriganti. Per questa sua recente produzione “The Lost Agenda” si è circondato di amici musicisti di gran capacità e valore che condividono il suo percorso, cito qui solamente il chitarrista Gilles Le Bigot, l’irlandese David Hopkins (al bodhran) e Rèmi Chauvet a.k.a. “Myrdhin”, uno degli arpisti responsabili della rinascita del’arpa celtica bretone; si è circondato soprattutto da un arsenale di strumenti dalle più disparate provenienze come il liuto arabo, il sanza (idiofono africano antesignano della kalimba), il flauto diritto giapponese shakuchachi, il banjo oltre naturalmente a quelli normalmente utilizzati nella musica di derivazione popolare, decidendo volta per volta gli arrangiamenti ed i “suoni”. Nell’”agenda” troviamo un repertorio piuttosto eterogeneo ma reso del tutto godibilissimo dall’equilibrio trovato dallo stesso Huellou; prendiamo ad esempio “The Star of the County Down” dove si sceglie di renderla strumentale affidando la melodia al banjo rendendola ancora più esotica grazie alla sanza o l’autobiografica e suggestiva “The Town i loved so well” scritta da Phil Coulter che narra la sua vita a Derry prima e dopo “The Troubles”, l’inaspettato quanto stupendo arrangiamento di “Fortune My Joy” di John Dowland e termino con il medley di O’Carolan “Planxty Irvine – Sé Bheag Sé Mhor” ed il blues “Moi J’m’ennuie” cantato da Michèle Kercoas con un notevole arrangiamento di clarinetto.

Un lavoro di rara raffinatezza, peccato che probabilmente non verrà mai distribuito su grande scala: si può contattare l’artista su Facebook o contattandolo su artforpeace@wanadoo.fr

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...