AA.VV.: “The Blues Masters: an Italian tribute”

BLUES MADE IN ITALY, 2017

di Alessandro Nobis

Questa antologia in 300 copie dedicata a Guido Toffoletti e Herbie Goins e realizzata dall’Associazione BLUES MADE IN ITALY è la fotografia – per ovvi motivi di spazio non completa – del panorama del blues nel nostro BelPaese: venti brani, venti artisti, venti sinceri omaggi ad altrettanti “padri fondatori” del blues che sia elettrico, acustico, americano o british. Da Robert Johnson, a John Mayall, da Freddie King a Koko Taylor passando per Son House e Memphis Minnie, qui ci trovate la storia del blues e degli audaci che in Italia chi da tempo chi recentemente “sono in missione per conto di Dio”, per dirla alla John Belushi. scansionebluesQualità delle esecuzioni sempre sopraffina, e la scelta di Lorenz Zadro mi sembra ottima, equilibrata e capace di dare una visione completa di questo straordinario genere musicale sia per ciò che concerne gli autori che la maturità artistica degli esecutori. Diciassette brani erano già stati pubblicati negli album dei rispettivi blues men / women, tre sono dei notevoli inediti, ovvero quelli di Mike Sponza, Linda Valori e Gabriel Delta Band. Tra i primi per ragioni affettive scelgo “Hideway” di Freddie King (Rudy Rotta), I Walked Away di T-Bone Walker (Dave Moretti Blues Revue), “Diddy Wah Diddy di Blind Blake (Roberto Menabò) e “Cherry Ball Blues” di Skip James (Angelo Leadbelly Rossi), tra gli inediti “I took a long time” della grande Koko Taylor interpretata alla “chicagoana” dalla potente voce di Linda Valori, ma è tutto il progetto che funziona egregiamente,  e spero serva per diffondere “il verbo” non solo nei locali dove si suona musica dal vivo, ma anche nei festival estivi o nei teatri più prestigiosi.

Grafica molto bella di Antonio Boschi, confezione cartonata a quattro ante con all’interno le parole ben chiare e ben-venute del direttore della prestigiosa rivista BLUES, Marino Grandi.

Un ottimo disco, acquistandolo darete una mano anche alla Fondazione ONLUS Francesca Rava. Fatelo.

http://www.bluesmadeinitaly.com

 

Annunci