GB PROJECT “In The Bloom”

GB PROJECT “In The Bloom”

GB PROJECT “In The Bloom”

AlfaMusic, Distribuzione EGEA, 2016.

di Alessandro Nobis

Alessandro Scala (sax soprano), Piero Simoncini (contrabbasso), Michele Iaia (batteria) e Gilberto Mazzotti (pianoforte e composizione) sono un ottimo quartetto jazz che ha pubblicato recentemente questo compact disc per la AlfaMusic.

Se amate le avanguardie o le sfrenate corse del free jazz questo lavoro potrebbe non ruotare attorno ai vostri interessi, ma se amate del buon jazz che percorre i sicuri e luminosi territori del mainstream, allora gusterete “a piene orecchie” le composizioni del pianista ravennate contenute qui, in questo “In the Bloom”. gb-projectSette scritture con ognuna una sua storia, una sua personalità e che rendono l’idea delle influenze musicali che le hanno sviluppate: ci sono i “quadrati” ritmi funky di “Funk Joy”, quelli sudamericani di “Salsa Marina”, le ballad come “Waltz for you” e “Light” con le sempre straordinarie coloriture della fisarmonica di Simone Zanchini (musicista che avevo apprezzato anni fa quando suonò a Verona con la Tamara Obrovac e mio avviso con Fausto Beccalossi il più interessante specialista della fisarmonica “jazz” in circolazione – a parte Gianni Coscia naturalmente -) che con grande gusto ed originalità si pone come il valor aggiunto alle due composizioni di Mazzotti.

Insomma un bel disco – un altro – di jazz italiano nel filone come detto mainstream per un gruppo che se saprà proseguirà nel suo cammino potrà farsi apprezzare anche dai più esigenti appassionati della musica afroamericana.

 

 

 

Annunci