ORIANA CIVILE “Canto di una vita qualunque
”

AUTOPRODUZIONE, CD, 2016

di Alessandro Nobis

“Canto di una vita qualunque” è il titolo di uno spettacolo di teatro – canzone che narra il ciclo della vita nella tradizione siciliana attraverso quella di don Ciccino, contadino dei Monti Nebrodi che la bravissima Oriana Civile, messinese, ha rappresentato già in molti teatri con notevoli apprezzamenti. Apprezzamenti sempre accompagnati dalla legittima richiesta di acquistare il Cd dopo lo spettacolo, richiesta soddisfatta con la pubblicazione di questo “Canto”, omaggio alla secolare tradizione popolare realizzato dal punto di vista musicale con cristallina semplicità, quella semplicità che è sempre stata al centro – e spesso fortunatamente lo è ancora – di quella che viene appunto chiamata “cultura popolare”.cover170x170

Accomodatevi sulla vostra poltrona ed immergetevi nelle parole e nella musica: attraverso la vita di don Ciccino scoprirete tutto “l’arsenale” che nei secoli la cultura orale ci ha regalato. Ninnenanne, canti narrativi, filastrocche, canti nuziali, satirici e lamentazioni funebri, riti che hanno sempre accompagnato la vita delle persone e che naturalmente sono presenti non solamente nel messinese ma in tutte le comunità antropiche.

Bastano una chitarra, una splendida voce, il profondo desiderio di scoprire le proprie radici e di riportarle ai nostri tempi per realizzare un piccolo capolavoro come questo “Canto di una vita qualunque”, disco semplice ma efficace che ti penetra fino al cuore, anche se, per chi non intende l’idioma siculo come chi scrive è un poco complicato comprendere i testi.

Ma se il messaggio arriva lo stesso significa che l’input è potente. E qui lo è per davvero.

http://www.orianacivile.it

pubblicato anche su http://www.folkbulletin.com

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci