SERGIO ARMAROLI AXIS QUARTET

“Vacancy in the Park”, Dodicilune, 2015

di Alessandro Nobis

Facendo mente locale, non riesco a mettere insieme dieci vibrafonisti di ambito jazzistico: Lionel Hampton,

Bobby Hutcherson, Milt Jackson, Walt Dickerson, Gary Burton, Karl Berger, Capt. Ted Wilson. Sì, non arrivo a dieci. E quindi, quando viene pubblicato un disco di un vibrafonista, a maggior ragione se italiano, la curiosità mi assale. La Dodicilune, sempre attivissima, ha pubblicato sul finire del 2015 questo bel “Vacancy in the Park”, secondo episodio del quartetto “Axis” capitanato appunto da un vibrafonista, Sergio Armaroli, in compagnia di Claudio Guida (sassofoni), Marcello Testa (contrabbasso) e Nicola Stranieri (batteria). Definire Armaroli solamente come uno virtuoso del suo strumento è però riduttivo: è infatti anche il compositore di nove dei dieci brani presenti nel disco oltre che l’autore dei dipinti riportati sulla copertina, al solito elegante, nello stile insomma dell’etichetta salentina.

L’ascolto scorre fluido, la musica proposta da Armaroli è molto piacevole, ottimamente arrangiata ed il quartetto si muove con un notevole livello di dialogo non solo perché il gruppo è rodato, ma anche perché la tecnica sugli strumenti lo consente. Mi sono piaciuti particolarmente “Fiocco di neve”, con “ostinato” di vibrafono e gli assoli che si susseguono uno dopo l’altro, il brillante brano che il titolo all’album con il tema eseguito all’unisono dal vibrafono e dal sassofono. Cito anche “Fragments (a Bird)” dall’incedere monkiano. Un bel disco, distribuito dalla IRD ed acquistabile anche dal sito dell’etichetta http://www.dodiciluneshop.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...